Pastore Romeno Mioritic

Pastore Romeno Mioritic: E’ una formidabile razza di cane del genere “Pastore” utilizzato sin dai tempi antichi dai pastori romeni per proteggere i propri greggi. Oggi parliamo del possente “Mioritic”. La denominazione originale romena è “Ciobanesc Mioritic”. La denominazione inglese è “Romanian Mioritic Shepherd Dog”. In Italia viene denominato “Pastore Mioritico”. Quale è la qualità migliore di questo enorme batuffolo di pelo divenuto sempre più famoso a livello Mondiale? Il pastore mioritico è un affidabile compagno per tutta la vita che non tradirà mai il suo padrone.

Il Mioritic ha un solo padrone e mai due. E’ fortemente attaccato alla famiglia con la quale vive ed è diffidente verso tutti gli estranei. E’ pronto , in situazioni di pericolo, a dare la propria vita pur di salvare quella del suo padrone e della sua famiglia.

Pastore romeno mioriticIl suo nome deriva dalla parola “Miorița” che in romeno sta a significare “Giovane pecora”. E’ un cane di tipo “molossoide” (Capace di servire l’uomo in tutti i compiti che richiedono forza e resistenza). Nasce nelle leggendarie montagne dei monti Carpazi anche se, la sua origine reale rimane ancora oggi incerta. L’aspetto generale è quello di un grande cane, robusto e compatto che ispira forza e rispetto. Nonostante la sua imponente mole, è estremamente agile. E’ capace di sorprendere i suoi avversari con movimenti agili e precisi. Il cane mioritico è un cane molto resistente che sopravvive senza problemi nei gelidi inverni dei Carpazi con temperature che toccano anche i -30 gradi. Si adatta facilmente a qualsiasi ambiente.

Ha un temperamento calmo e amichevole, ma diventa un difensore formidabile quando il suo padrone, la sua famiglia, o il suo territorio viene attaccato. Il coraggio e l’impegno lo ha reso famoso e vengono tutt’oggi ricordati nelle grandi storie e nelle leggende popolari. Questo tipo di cane non conosce la paura. Qualsiasi sia il nemico che si trova davanti esso, non indietreggia se la sua famiglia è in pericolo. La particolare devozione di questo formidabile cane ne fa un perfetto amico leale e coraggioso. Sono amanti dei bambini ma solo dei “bambini” della propria famiglia. Erroneamente si trovano in rete informazioni le quali, riportano il mioritic come amante di tutti i bambini senza specificare che è amante solo dei bambini nella famiglia nella quale il cane vive. I bambini estranei alla famiglia verranno considerati anch’essi “intrusi”.

Pastore mioritico

Quali sono le caratteristiche principali della razza? Come potrete notare dalla foto, il mioritic, ha una testa massiccia e i peli ricoprono completamente sia la testa che l’intero corpo in modo molto uniforme. Il cranio è leggermente bombato. Il muso è molto forte e si assottiglia verso l’alto. I denti sono particolarmente forti e gli occhi, sono a forma di mandorla di colore “marrone scuro” e in alcuni casi, “marrone chiaro”. Le orecchie non sono molto grandi. Hanno una forma triangolare con la parte superiore leggermente arrotondata. Quando il cane è attento, le orecchie vanno leggermente indietro. Il collo del mioritic è molto muscoloso e massiccio. Bacino e tronco sono larghi e molto muscolosi a loro volta. Il suo pelo ha un aspetto simile a quello della pecora molto “lanoso”. Il sottopelo è denso e molto morbido.

Differenza tra mioritic femmina e mioritic maschio? I maschi di mioritic sono generalmente alti 70-75 centimetri mentre le femmine, sono alte all’incirca 65-70 cm. I maschi pesano molto di più delle femmine e lo standard per un mioritic maschio adulto è di 45 kg minimo e massimo libero. Per le femmine adulte lo standard di peso si aggira intorno ai 35 kg minimo e massimo libero.

Lo standard di razza fu disegnato per la prima volta dalla Associazione cinologica Rumena nel lontano 1981 in occasione di un importante raduno cinofilo effettuato nella città di Rădăuți (Suceava – Romania). Questo Standard venne successivamente modificato nel 2002. Il riconoscimento ufficiale della razza, da parte della FCI (Federazione cinofila internazionale), è avvenuto il 6 settembre 2015 a Buenos Aires, con l’FCI-­Standard N° 349. La razza fu riconosciuta già a luglio 2005 ma il riconoscimento definitivo, è avvenuto 10 anni dopo. A Questo indirizzo è possibile prendere visione dello standard di razza del mioritic. In definitiva, quali sono i pregi del pastore mioritico?

1) Intelligente.
2) Devoto alla famiglia.
3) Protettivo nei confronti del padrone e della famiglia.
4) Temperamento calmo.
5) Coraggioso.
6) Diffidente da tutti gli estranei.
7) Capace di mettere in fuga anche gli Orsi.
8) Il gregge è la sua seconda famiglia.
9) Resistente alle malattie.
10) Perfetto cane da guardia.

Domande e Risposte:

1) Quale è l’aspettativa di vita del pastore mioritico? Il pastore romeno mioritic ha un aspettativa di vita di oltre 12 anni ed è particolarmente resistente alle malattie. Vive in climi sia freddi che caldi e si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente.
2) Quale alimentazione deve seguire il pastore mioritico? Il pastore romeno mioritic mangia di tutto. Un alimentazione ideale è quella “casareccia”. Esistono attualmente moltissimi validi prodotti della gamma “Pedigree” molto amati dai piccoli cuccioli “mioritici”.
3) Ho bisogno di spazio per tenere un pastore mioritico? Il pastore romeno mioritic ha bisogno di un grande giardino perchè è un cane ricco di energia ed ha bisogno di consumarla. Un grande giardino da “proteggere” sarà una delle sue missioni principali. Non è assolutamente un cane da appartamento.
4) Quanto costa un cucciolo di pastore romeno mioritic? Il pastore romeno mioritic attualmente in Romania ha un prezzo che può arrivare a sfiorare facilmente i 250 euro. E’ facile trovarlo ad un prezzo intorno ai 100 euro ed in alcuni “fortunati” casi è possibile trovarlo anche a 50 Lei, circa 13 euro aggirandosi presso le “capanne dei pastori”.
5) Sverminazione e vaccinazioni quali fare? La sverminazione dei cuccioli di pastore romeno mioritic è obbligatoria sin dai primi mesi e le vaccinazioni, andranno a seguire quelle “ufficiali” delle nazioni in qui il cane sarà destinato a vivere con la sua famiglia.

Conclusioni: A differenza del pastore tedesco che per “Proteggere la famiglia” va addestrato il Pastore romeno mioritic, ha la “protezione” della propria famiglia nel sangue. Qualsiasi cucciolo quando diventerà adulto sarà protettivo ai massimi livelli. Il pastore romeno mioritic è un cane molto giocherellone e ama mordicchiare amichevolmente il proprio padrone. Nel gioco si creerà la massima fiducia ed alleanza con il suo padrone. Attenti alle ciabatte sparse per casa perchè il cucciolo mioritic ma anche il mioritic adulto, adorano mordicchiare qualsiasi cosa trovino. Un’ultima cosa non meno importante e che, il pastore romeno mioritic cresce fino all’età di 1 anno e 6 mesi.




Un pensiero su “Pastore Romeno Mioritic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*