Proprietà e benefici Lenticchie

Proprietà e benefici Lenticchie: Mangiare lenticchie a capodanno può portare soldi tutto l’anno. Esiste ancora oggi questo detto eppure vengono ancora oggi consumate poco. Rispetto ad altri tipi di fagioli secchi, le lenticchie sono veloci da preparare. Assorbono facilmente una varietà di sapori meravigliosi da altri alimenti e condimenti, hanno un alto valore nutritivo e sono disponibili tutto l’anno.


Allora perchè limitarci a mangiare lenticchie solo a capodanno? Botanicamente parlando (Le lenticchie) appartengono alla famiglia delle Leguminose. Genere: Lens. Nome Scientifico: Lens culinaris.

Proprietà Lenticchie

I semi di lenticchia sono tondi, ovali o discoidali e possono avere anche una forma di cuoricino. Possono essere vendute intere o divisi a metà. Esistono diverse varietà di colore ma solo quelle marroni e verdi sono le migliori perchè, conservano la loro forma dopo la cottura. Le lenticchie sono generalmente ricche di vitamine e minerali, quest’ultimi in quantità molto elevate. Contengono un elevatissima quantità di molibdeno e una quantità altrettanto elevata di triptofano. Mangiare un piatto di lenticchie equivale a mangiare un piatto con una bella bistecca? A quanto pare si. Un piatto con 100 grammi di lenticchie ci darà tutto il ferro di qui abbiamo bisogno senza bisogno di mangiare il povero vitello malcapitato.

Sono una buona fonte di fibra alimentare in grado di abbassare il colesterolo “cattivo” LDL. Non solo le lenticchie aiutano a ridurre il colesterolo, ma sono anche di particolare beneficio nella gestione dello zucchero nel sangue. Le lenticchie forniscono anche una buona quantità di vitamine del gruppo B e proteine. Tutto questo senza la minima presenza di grassi.

Lenticchie

Differenti ricerche scientifiche confermano che i legumi sono stati associati ad una riduzione enorme dei rischi cardiovascolari. Uno studio pubblicato negli Archives of Internal Medicine conferma che mangiare cibi ricchi di fibre, come le lenticchie, aiuta a prevenire le malattie cardiache. Le Lenticchie contribuiscono alla salute del cuore non solo grazie alla buona quantità di fibra, ma grazie anche a significative quantità di acido folico e magnesio. L’acido folico come discusso nei giorni precedenti in questo articolo aiuta ad abbassare i livelli di omocisteina.

Oltre ai suoi effetti benefici sul sistema digestivo e sul cuore, la fibra solubile aiuta a stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue. Se si ha insulino-resistenza, ipoglicemia o diabete, i legumi come le lenticchie possono davvero aiutare a bilanciare i livelli di zuccheri nel sangue, fornendo costante energia nel corso della giornata.

E’ bene ricordare come detto precedentemente che le lenticchie sono ricche di una buona quantità di ferro e questo può risultare molto di aiuto per tutte le donne che vogliono mantenersi in forma ed avere energia costante grazie alle proprietà del ferro.

Le lenticchie risultano essere molto popolari in Europa orientale, in India e in alcune parti dell’Asia. Qualunque sia il colore che si sceglie di mangiare, si deve ricordare che sono a a basso contenuto di calorie e privi di colesterolo.

Note finali: Tutte le informazioni scritte sulle lenticchie presenti in questo articolo non vogliono assolutamente sostituire il consiglio del vostro medico e non sono destinate a trattare e diagnosticare alcun che.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>