Tutto sulla Carota nera – Proprietà Carote nere

La carota nera e le tantissime altre varietà di carote nere sono quasi del tutto sconosciute in occidente, ma molto conosciute in india e in cina dove le loro proprietà nutritive e i loro benefici sono alla portata di tutti.
Appartenente alla famiglia Daucus Carota conta centinaia di varietà diverse con colori e sfumature che vanno dal bianco al giallo dall’arancio al viola fino al colore nero intenso.

Le carote conosciute fin dall’antichità hanno sempre portato benefici all’uomo, vengono ricordate in questo articolo le potenti qualità e proprietà, la carota arancione per esempio è ricca di beta carotene utilissima per la buona vista.

La carota viola o nera invece è ricchissima di antociani potentissimi antiossidanti che si trovano nell’uva e in tutti i frutti di colore nero come mirtilli, prugne etc. La carota rossa invece è ricca di licopene un altro antiossidante conosciuto per le sue potenti attività che svolge nel combattere l’invecchiamento cutaneo e svolge una potente azione protettiva sul cuore.

Proprietà carote nere

La carota gialla ricca di xantofilla e capace di mantenere una buona pressione sistolica ed è conosciuta per portare benefici alla salute a lungo termine. Ed infine la carota bianca, alleata contro il malefico cancro, in grado di prevenirlo e rallentarlo contiene delle sostanze che sono ancora in fase di studio presso i laboratori di ricerca. Restano in buona parte sconosciute per via delle composizioni chimiche di difficile interpretazione.

Se volte prepararvi un gustoso succo di carota nera potete farlo usando una buona centrifuga per la preparazione di succhi. E’ conveniente piantare i semi di carota nera direttamente nel vostro orto e anche le carote di diversi colori per il semplice motivo che al supermercato difficilmente troverete carote di colore diverso dall’arancione. Le carote rimangono alleate della nostra salute grazie a tutto l’abecedario di vitamine e minerali che sono presenti in tutta la radice. Bevuto quotidianamente il succo di carota alternato a diversi colori, non solo toglierà il medico di torno ma non ne avremo bisogno per il resto della nostra vita. Bere succo di carota non significa continuare con le sbagliate abitudini alimentari significa dedicarsi completamente al proprio corpo per vivere bene e in salute fino ai 100 anni e chissà che non si superino anche! Buona centrifuga! PS: se cercate dei semi di carota nera lasciate un commento qui sotto potrei anche decidere di spedirvelo!

Aggiornamento 16/09/2012 
Oggi 16 settembre 2012, volevo raccontarvi di una piccola scoperta. 10 giorni fa ho comprato al supermercato “Eurospin” un succo di frutta all’arancia rossa, e sinceramente non riuscivo a capire come mai il suo colore era veramente rosso scuro. Quando sono andato a leggere l’etichetta ho scoperto che contiene un totale di 40% di frutta suddiviso in 20% di succo concentrato di arancia rossa, 10% di succo di melograno e 10% di succo di CAROTA NERA. Ebbene non ho avuto modo di testare altre marche di succhi di frutta, ma sembra che la carota nera è presente in linea di massima su tutti i succhi di frutta di colore molto rosso scuro intenso. Qui sotto alcune fotografie, per ingrandirle basterà cliccarci sopra.

Carote nere

Aggiornamento 24/09/2012
Alcune cose interessanti da sapere sulle carote nere che non ho detto precedentemente in questo articolo, ma che le riassumo ora.
1) Il concentrato di succo di carota nera comprende oltre 12 volte più antiossidanti rispetto allo stesso concentrato di carote arancioni.
2) Il concentrato di succo di carote nere contiene 40% di beta carotene in più rispetto alle carote di colore arancione.
3) La carota nera include la vitamina A e il minerale selenio e sono consigliate per gli occhi, per i capelli, per la pelle, per aumentare lo sperma negli uomini , per le sue proprietà contro le infezioni, contro il cancro per le sue proprietà antiossidanti,  aiutano inoltre a mantenere un flusso sanguigno stabile.
4) La carota nera è utilizzata come additivo “colorante naturale” nel settore alimentare.

In definitiva il succo di carota nera è buono per la digestione, contiene vitamine del gruppo B utile per il fegato e lo stomaco, contiene calciopotassio e ferro, che sono nutrienti importanti per le ossa e per i denti, contiene vitamina A e C che sono utili per il buon funzionamento del cuore, degli occhi e dei vasi sanguigni. 100 grammi di succo contengono solo 20 calorie. Il succo di carote nere ha 28 volte gli antociani di una carota arancione. Il Succo di carota nera è un ottimo purificatore del sangue.

In Turchia e in India si trova il succo puro di carota nera in bottiglie da 1 litro da mezzo litro e da due litri, immagine qui sopra. Sicuramente un ottima alternativa al solito succo arancione. Certo se la vostra lingua si colora di nero non dovete preoccuparvi, ricordate sempre che è usato anche come colorante naturale!

Tabella nutrizionale Carota Nera

(Aggiornamento 11/12/2012)

Qui sopra possiamo dare uno sguardo alla tabella nutrizionale relativa a 100 grammi di carota nera fresca. Si può immediatamente notare la grandissima prevalenza di vitamina A, nonché l’alta concentrazione di tutte le vitamine e i minerali. Non sono presenti gli antiossidanti, anche perchè sono veramente molti ed è quasi impossibile calcolarli tutti.

(Aggiornamento 13/12/2012)

Qui sopra possiamo vedere l’interessante video di Veronica Biliotti che ha preparato una deliziosa ricetta intitolata Caramelle ripiene di pesce e carote nere disponibile a questo indirizzo. Il nome della ricetta originale in realtà è (Caramelle ripiene di pesce e carote viola croccanti) però non ho resistito alla rima. Facendo uso delle famose carote nere o viola, come vi sembra più opportuno chiamarle, la nostra carissima amica Veronica ha preparato un delizioso piatto alla portata di tutti.

79 pensieri su “Tutto sulla Carota nera – Proprietà Carote nere

  1. Salve a tutti, io le ho assaggiate e sono veramente BUONISSIME, la uso per molti piatti crudi, e ne estraggo il succo con uno slow-juicer in modo da preservare fino all’ultima vitamina ed enzima, mescolarne il succo anche di una barbabietola rossa è veramente il TOP! ;)

  2. Ho scoperto per caso l’esistenza delle carote nere dopo essere stata all’Ipercoop di Foggia, dove pero’ ho trovato solo dei succhi della Zueg.Dato che sono una persona che ama sperimentare le novità e non si fa pregiudizi su cose che non conosce,li ho comprati ed ora che nel cercare informazioni ho letto il tuo articolo di sicuro faranno sempre parte della mia alimentazione.Spero un giorno di vederle arrivare nei negozi o di trovare i succhi che producono in Turchia ma ben conoscendo la mentalità di questa città probabilmente sarò ultracentenaria quando accadrà.La speranza è l’ultima a morire,incrociamo le dita!!Complimenti per il blog,lo metto subito fra i preferiti.

  3. Ne ho usate due piuttosto grosse assieme alle cipolle per un salmì di cacciagione, e hanno dato un fantastico colore violaceo al tutto, oltre che una adeguata tendenza dolce a bilanciare l’acido del vino. Le comprerò sempre più spesso.

    • salve ho letto alcune testimonianze su queste carote nere. io ho fatto arrivare i semi tramite ebay dalla Turchia. gli ho seminati è nata qualche carota ma in particolare una l’ho fatta andare a seme e in effetti ne ho raccolto parecchi che ho riseminato a fine agosto. ora le piante son cresciute parecchio sono alte quasi 50 cm. però se vado a scartare la terra e a controllare le carote queste sono ancora piuttosto bianche e sottili. mi chiedo se è tutto normale e se devo solo avere pazienza e aspettare che ingrossino e diventino nere. se qualcuno avesse esperienza dicoltivazione vorrei appunto sapere quanto tempo occorre per iniziare la raccolta
      grazie ciao

    • Ciao Rosalia le carote nere impiegano 5 mesi affinché formino la radice rossa e crescano a misura, nel periodo invernale come in questo caso potrebbe slittare la loro maturazione se le semini fuori anche di un ulteriore mese.
      Dunque da fine agosto ad adesso sono pressoché 2 mesi e mezzo a dirla tutta, devi aspettare fine gennaio! al massimo fine febbraio!

  4. Non confondete le carote nere con la pastinaca nera. Le prime, per lo più coltivate industrialmente, possono essere anche stoppose, sono nere fino all’interno. La pastinaca si sviluppa maggiormente, è di colore viola molto scuro e ha l’anima di color giallo. E’ croccante e piacevolissima al gusto. Si coltiva nel meridione.

  5. Vedo che la moda per le carote nere dell’esselunga impazza =)
    il colore che rilasciano è veramente intenso, è ottima per dare piu’ colore ai piatti e un gusto diverso da solito… anche prima di andare al mare mangiarla di frequente aiuta a prevenire le ustioni da sole (per il beta carotene) !
    Entro domani pubblico la mia ricetta a riguardo, una mousse con crema di formaggio se volete dare un occhio! Buona giornata a tutti

    • Ciao Antonietta prova a chiedere i semi di carota nera in quei negozi dove vendono terriccio e piantine di insalate e verdure. Se non la hanno cercheranno di ordinarle.
      Fai un giro nella tua città non credo poi sia molto difficile trovarli.
      Poi fammi sapere se li hai trovati

  6. Avevo visto tempo fa un servizio televisivo sulla rai che affermava che le carote viola sono un toccasana per la glicemia ed i problemi di diabete. Qualcuno può confermare o fornire ulteriori info o link?
    Un +1 per la cortesia e la disponibilità del curatore del sito.
    Saluti

  7. Ciao! proprio ieri ho trovato al supermercato le carote viola x la prima volta, che bella sorpresa! Quindi oggi mi sono messa alla ricerca di qualche notizia! Mio suocero ha l’orto e non mi dispiacerebbe fargli questa sorpresa: non è che hai qualche seme da passarmi? oppure se mi indichi dove comprarli.. Grazie mille!!
    Sara

    • Ciao Sara, i semi puoi trovarli in qualsiasi negozio dove vendono concimi per la terra, semi o piante in generale.
      Chiedi indicazioni nei vivai della tua città sicuramente ti ordinano i semi di carota viola o nera nel giro di qualche giorno.
      Momentaneamente ho regalato già tutti i semi che avevo a disposizione.

  8. Ho appena scoperto la carota nera di cui nn avevo mai sentito parlare.

    Qualcuno sa dove, a Milano, è possibile reperire i semi?

    Mille grazie anche per l’interessantissimo artico.

    Kelly

  9. Trovate le carote nere all’Esselunga di Arcore (MB)…ottime centrifugate con arancia e limone!…lasciano un colore rosso intenso; tipo barbabietola…

  10. …carote nere anche all’ esselunga di rivalta, TORINO…….
    ..MA x i semi di tutti i tipi di carote..sopratutto quella nera si puo’ fare qualche cosa???
    oggi ho scoperto le carote nere e mi sono messo a cercare….sono molto curioso…

  11. per caso ho iniziato a comprare carote nere perchè curiosa di sentire il sapore…buonissime!! comunque non ho mai trovato i semi di carota nera infatti nel mio orticello ci sono sempre solo carote arancioni….

  12. Ne ho manciata una per la prima volta ha un buon sapore forse è
    più saporita delle carote di colore arancione. Desidero sapere quando è il periodo della semina e dove posso acquistare il seme.
    grazie

    • Ciao Giuseppe di solito vengono piantate all’inizio della primavera tutto il periodo di marzo.
      I semi di carota nera possono essere disponibili nei negozi di agraria della tua zona di provenienza.
      E’ possibile ordinare i semi di carota nera anche nei negozi di “sementi”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>