Proprietà e benefici Crusca di avena

Proprietà e benefici Crusca di avena: La Crusca d’avena non è altro che il rivestimento esteriore dell’avena ed è commestibile. Essa contiene vitamine del gruppo B, proteine, grassi, minerali e fibra solubile necessaria per una perfetta salute cardiovascolare. Quando la crusca viene mangiata regolarmente può essere in grado di abbassare nel sangue i livelli di colesterolo cattivo LDL e aumentare i livelli di colesterolo buono HDL.

Come detto precedentemente la crusca di avena è ricca di fibra solubile denominata beta-glucano. Alcune ricerche scientifiche hanno dimostrato che i livelli di colesterolo LDL “cattivo” vengono abbassati da una dieta ricca di fibre solubili contenenti beta-glucano.

Proprietà crusca di avena

L’avena (Avena sativa o Avena comune) come ben sappiamo, fa parte della famiglia delle graminacee. L’avena viene generalmente seminata all’inizio della primavera e raccolta in esate o a fine estate. Essa è un ottimo nutriente non solo per l’uomo ma anche, per gli animali “erbivori” come per esempio il cavallo che ne va ghiotto. Rispetto ad altri comuni cereali l’avena integrale comprensiva di “crusca” produce un alimento ricco di proteine, vitamine, minerali, grassi, carboidrati e fibre. Tra i sali minerali presenti troviamo calcio, magnesio, potassio, ferro. I chicchi di avena integrali contengono una buona dose di vitamina B1 con tutti i benefici del caso. Per una mappa completa sulle vitamine e sui minerali vi invito alla lettura di questa pagina. Essendo molto nutriente, la crusca di avena è ideale nei periodi di convalescenza o in particolarli diete salutari.

crusca di avena

La crusca d’avena possiamo trovarla facilmente in qualsiasi supermercato miscelata ad altri tipi di cereali per la prima colazione. Essa, ci da un energia non di poco conto se consumata appena ci svegliamo. E’ buona abitudine consumarla in abbinazioni a prodotti come il kefir. Un yougurt a base di kefir e crusca d’avena è senz’altro una colazione energetica ricca di nutrienti. Andiamo ad analizzare quali sono i benefici per la salute derivanti dal consumo di crusca di avena:

1) Protegge da malattie del cuore: Secondo numerose ricerche scientifiche la crusca di avena grazie alla presenza d fibra solubile denominata beta-glucano è capace di abbassare i livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Abbassando i livelli di colesterolo LDL si potrebbe ridurre l’incidenza di malattie coronariche.

2) Protegge dal diabete: Il consumo di crusca di avena, secondo alcuni studi sembra influenzare positivamente i livelli di glucosio nel sangue e ciò, è dovuto sempre all’elevata quantità di fibra solubile. Controllare i livelli di glucosio nel sangue e di “insulina” è essenziale nella prevenzione di complicazioni associate al diabete.

3) Ricca di magnesio: Il magnesio è uno dei minerali più importanti nella nostra dieta. Senza magnesio il nostro corpo non è più capace di reagire a nessun stimolo. Ma quali sono i reali benefici del magnesio? Esso rilassa i nervi e i muscoli, rafforza le ossa e mantiene la salute dei denti, mantiene efficiente il cuore e i vasi sanguigni, influisce positivamente sul sistema nervoso. La crusca di avena è ricca di magnesio è ne contiene su 100 grammi ben 235 mg. Per chi volesse approfondire tutte le proprietà del magnesio e tutti i suoi benefici vi consiglio la lettura di questo fantastico articolo (Tutta la verità sul magnesio).

4) Ricca di potassio: La crusca di avena è particolarmente ricca di un altro importantissimo minerale. Il potassio ha la capacità di rilassare i muscoli e i nervi mantenendo altresì un ottima circolazione sanguigna. Esso, regola il contenuto di liquidi nell’organismo, diminuisce il sodio in eccesso, contribuisce al funzionamento delle cellule nervose e aiuta a ridurre la pressione alta. Proprio per questo è ideale per una prima colazione.

5) Naturalmente ricca di fibra: La crusca di avena è ricca di fibra e questa, è capace di aiutare il nostro transito intestinale e ci protegge da problemi come la stitichezza. Mangiare crusca di avena è un ottimo rimedio per andare “al bagno” tutti i giorni in modo del tutto regolare.

Conclusione: Molti siti di salute e benessere paritranno subito con il dire che consumare crusca di avena farà senz’altro perdere peso. Mi dispiace fare una “contraddizione” ma queste notizie dal punto di vista scientifico non sono ancora approvate. La crusca di avena è senz’altro un ottimo alimento che madre natura ci ha donato ma, da un altra parte bisogna vedere se nei campi dove viene coltivata si utilizzano pesticidi di vario genere che potrebbero in qualche modo “condannareesminuiretutti i suoi benefici. E’ opportuno verificare che il prodotto che si andrà ad acquistare sia un prodotto biologico esente da “pesticidi” di vario genere capaci di far del male al nostro organismo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*